Il Brand

THOT – Gioielli d’Anima

Eleganti, esclusivi e raffinati, i gioielli THOT sono frutto d’ispirazione, dedizione e amore.

La paziente lavorazione delle antiche filigrane di ottone, da noi accuratamente selezionate tra le giacenze di botteghe orafe, è affidata all’eccellenza di maestranze esclusivamente italiane.

La fusione a basso fondente, che abbiamo scelto come tecnica di realizzazione dei nostri gioielli, garantisce finezza di disegno e tessitura superiori e, contestualmente, dà vita a modelli compatti, dal valore scultoreo.

L’opera di rivivificazione e nobilitazione di materiali apparentemente poveri e la creazione di pezzi nuovi e, spesso, unici o in tiratura fortemente limitata, trasforma ogni singolo articolo in un’opera d’arte e d’Anima da indossare con il gusto esclusivo di un abito sartoriale.

 

 

ISPIRAZIONE

“Il caso non esiste. È solo il nome che si dà ad una legge che non si conosce.”
Sesto principio di Thot-Hermes

THOT, una delle più importanti divinità egizie, oltre ad essere il patrono della magia e della medicina, è l’onnipotente nume di tutte le scienze, il dio degli iniziati, coloro cioè che, secondo l’Alchimia, antichissima scienza umana, trasformano il contaminato metallo in nobile oro. Ecco dunque che THOT appare come il reale e primo patrono di coloro che si rendono capaci di trasformare, grazie ad un’accurata disciplina di umile pazienza e volontà, il materiale informe, rozzo, non lavorato, in sostanza chiara, raffinata e pregiata. E poiché l’alchimista trasforma questa grezza materia nel suo forno, l’athanor, bruciando le impurità del metallo sino a renderlo limpido, terso, è a THOT che si deve l’accensione della scintilla di questo fuoco, che viene pertanto custodito vivo, perenne ed ardente.

Metaforicamente, THOT alimenta così la fiamma esteriore, sia quel fuoco che spinge l’uomo a seguire il richiamo della propria, antica, immanente scintilla interiore, la voce della propria Anima. Ed il fuoco di tale fiamma, nella pratica artigiana realizzata in Italia da orafi specializzati, si traduce, in ogni singolo oggetto, in una fusione di basso fondente, metodo utilizzato per la produzione di gioielli di maggior pregio e qualità, che consente una più accurata, superiore finezza di disegno e tessitura ed offre, contestualmente, pezzi più pesanti, compatti e di forgia tridimensionale. Ed è l’Energia, derivante da questa fusione tra interno ed esterno, tra idea ed oggetto, tra materia e spirito, che cerchiamo di infondere in ogni nostra creazione, nel nome di THOT.